Rally-Obedience


La Rally-Obedience nasce negli Stati Uniti nel 2000 per merito di Charles “Bud” Kramer, già giudice di Obedience.

La rally-obedience è una disciplina sportiva adatta a tutti i cani e a tutti i conduttori, dove è previsto che il binomio cane-uomo compia un percorso in condotta  lungo il quale devono essere eseguiti esercizi indicati da cartelli disposti lungo il tragitto, cartelli/stazioni  che possono variare da un minimo di 15 ad un massimo di 20. Lo spostamento tra una stazione e la successiva deve, ove non diversamente indicato, essere eseguita “in condotta” ed a passo normale.

Il Bed&Pet organizza

Il nostro centro organizza e partecipa sia al campionato regionale di Sardegna (vedi le date sui nostri eventi) che a quello nazionale Rally-o riconosciuto dalla Fisc, inoltre potrete essere seguiti preparati alla competizione sportiva dai nostri istruttori qualificati rally-o Fisc.

Le regole di gara e i criteri di giudizio incoraggiano i rinforzi positivi  e la comunicazione del binomio durante il  percorso e vietano l’uso di correzioni fisiche o verbali. La cooperazione del binomio sul percorso di Rally-O è più importante della precisione nel compiere i vari esercizi, che non deve mai dimenticare il vero spirito della rally-o , ossia il divertimento nell’affrontare insieme il percorso che varierà a seconda del livello raggiunto.

Nel primo livello(L1) il  binomio dovrà affrontare il percorso col cane al guinzaglio, mentre negli altri due livelli successivi (L2 e L3) lo affronterà senza guinzaglio.

Ogni livello è caratterizzato da diversi cartelli di categoria,  32 nel primo livello fino ad arrivare a 63 cartelli possibili nel terzo livello, che i il giudice di gara potrà scegliere per preparare il percorso di gara e abbinare in modo differente in base alla categoria e alle difficoltà che vorrà applicare. Inoltre caratterizzano il percorso di gara anche i bonus(un mino di 3 per ogni livello), arrivando così a circa 80 cartelli/stazioni o meglio esercizi di condotta con fermate e svolte, cambi andature, resta, richiami, posizioni a fianco del conduttore e/o distanza, riporti e ostacoli che il binomio si dovrà preparare ad eseguire.

Una disciplina per tutti, completa a livello tecnico e divertente.

Scopri di più (regolamento su sport cinofili )


Meticolosamente addestrato l’uomo può diventare il miglior amico del cane.
(Corey Ford)

Contattaci

Ti piacerebbe avere un cane ubbidiente, basta sapere come educarlo.

Possiamo aiutarti in questo delicato compito.