Centro Cinofilo Educativo

bed

L'educazione del cane e del suo padrone inizia da qui

Il centro cinofilo educativo propone percorsi di educazione personalizzati. Al centro delle lezioni c’è il binomio cane-proprietario ed è per questo che dopo una prima anamnesi iniziale verrà proposto il percorso educativo più adatto alle vostre esigenze.
Lo scopo del corso è quello di instaurare un buon rapporto con il proprio cane, questo perché se il cane è felice di relazionarsi con il proprio conduttore allora sarà un cane facile da gestire, pronto a collaborare e ad eseguire gioiosamente gli esercizi che man mano gli si propone. Quindi la cosa più importante è avere una buona relazione con il proprio cane.
Durante il corso oltre a lavorare sul rapporto, sul richiamo e sul gioco, verranno insegnati anche i comandi base, come  Il seduto, il terra, il resta per assicurare al proprietario una corretta gestione del proprio amico a 4 zampe. All’interno dei percorsi educativi  verranno inseriti anche i percorsi di attivazione mentale del cane ®, palestra, tricks e clicker training sia del cucciolo che del cane adulto, percorsi che riteniamo fondamentali al fine di sviluppare le competenze e capacità a 360 gradi.

Il metodo Gentile

Il metodo che verrà utilizzato durante le lezioni è il METODO GENTILE , che va a rafforzare e premiare i comportamenti positivi e ad ignorare quelli negativi; il rinforzo positivo verrà associato al premio in modo da far capire al cane il comportamento gradito da quello meno gradito. Il premio potrà essere di diversa natura, come il sociale, il gioco e il cibo.  Perché l’insegnamento funzioni il rinforzo dovrà essere efficace e tempestivo.

Nell’apprendimento del metodo la cosa più importante è proporre e non imporre al cane, o meglio proporre al cane cosa fare in totale libertà senza nessuna costrizione o imposizione.


L’obiettivo principale a cui dovrebbe auspicare ogni padrone è che il cane lo reputi un vero e proprio leader, ossia un punto di riferimento sul quale contare.

Terminato il percorso base, nel nostro centro cinofilo affiliato alla FISC (federazione italiana sport cinofili) ,  sotto la guida degli istruttori specializzati potrete scegliere  tra  diverse attività sportive proposte da intraprendere insieme e che miglioreranno l’affinità e crescita del binomio. Potrete prima provarle e poi scegliere quella più consona alle vostre esigenze.

Ad esempio la Rally-obedience, Ricerca sportiva Cinofila®, Discriminazione olfattiva,  l’Attivazione mentale del cane®puppy class, corsi  e stage formativi.

Rally
Obedience

rally-o-bed-and-pet-gonnesa

Attivazione mentale

attivazione-cane-1

Discriminazione Olfattiva

discriminazione-olfattiva-gonnesa

“Meticolosamente addestrato l’uomo può diventare il migliore amico del cane”

Corey Ford
Contattaci

Ti piacerebbe avere un cane ubbidiente, basta sapere come educarlo.

Possiamo aiutarti in questo delicato compito.

Regolamento del Centro cinofilo Educativo

È gradita la prenotazione. Si consiglia inoltre di contattare con un certo anticipo, minimo un giorno, per permetterci di pianificare un agevole inserimento del vostro cane.

  • E’ necessario rispettare le date e gli orari di addestramento e registrare presso la segreteria ogni singola lezione effettuata. Qualora non fosse possibile essere presenti all’addestramento è obbligatorio dare disdetta, anche telefonicamente al Centro, con almeno 24 ore di anticipo. In caso contrario il costo dello stesso verrà comunque addebitato.
  • E’ obbligatorio tenere il cane al guinzaglio nelle aree comuni, poiché ogni conduttore è responsabile del proprio cane e in caso di danni provocati a persone o cose ne risponderà personalmente.
  • Si raccomanda di evitare che il proprio cane sporchi all’interno dei campi di lavoro; per questo si consiglia di arrivare in anticipo rispetto all’orario di lavoro per permettere al cane di sgranchirsi nelle aree di sgambatura.
  • Nelle aree di sgambatura i cani possono essere liberati da guinzaglio e museruola sotto il controllo e la completa responsabilità del proprietario che ha l’obbligo di:custodirli in modo da non molestare persone e/o altri animali o provocare danni alle attrezzature;
    • custodirli in modo da non molestare persone e/o altri animali o provocare danni alle attrezzature;
    • raccogliere gli escrementi con buste biodegradabili e paletta o comunque idonei strumenti atti alla raccolta delle deiezioni degli animali e conferirli negli appositi contenitori portarifiuti.
  • Si raccomanda ai proprietari di cani femmina, durante il periodo di estro, di avvertire il responsabile e di tenere il cane lontano dai campi di lavoro quando impegnati da altri cani.